• Il futuro degli intellettuali. Per una sociologia del discorso critico
Il futuro degli intellettuali. Per una sociologia del discorso critico

Il futuro degli intellettuali. Per una sociologia del discorso critico

Dubbio sistematico e senso critico sono stati i due attributi fondamentali della cultura degli intellettuali e degli sci enziati nel corso della modernità. Attraverso tali strumenti essi hanno contribuito tanto ad abbattere il dogmatismo delle società tradizionali quanto ad edificare un mondo caratterizzato da un crescente ritmo di innovazione in campo economico e sociale. In questo libro del 1979, con straordinaria lucidità e spingendosi oltre le riflessioni della Teoria critica di Adorno e Habermas, Alvin Ward Gouldner è tra i primi ad evidenziare come la cultura del discorso critico sia allo stesso tempo l'ideologia di una nuova classe dominante in ascesa - quella degli intellettuali, degli scienziati e dei tecnici - portatrice tanto di emancipazione quanto di nuove forme di dominio e disuguaglianza. Una diagnosi che risulta oggi quanto mai attuale. Vedi di più